Valdicastro, un picnic a centimetro zero fra i castagni

Valdicastro raccolta delle castagne

Mi piace pensare che il cuore geografico di ogni terra ne racchiuda l’essenza. Al centro di Lanzarote ho trovato una scultura mossa dal vento. E dove si incrociano le diagonali degli USA, il silos di un missile nucleare. 

Visto che la mia ultima frontiera sono le Marche, mi sono chiesta cosa ci fosse al centro di questa regione e ho scoperto Valdicastro, un’antica abbazia trasformata in punto di ristoro, fra pascoli incontaminati e boschi secolari.

Valdicastro raccolta delle castagne

Avevo pranzato all’interno del chiostro la scorsa estate ed ero curiosa di rivedere quell’oasi di pace sotto la luce dorata dell’autunno. 

Ci sono tornata nel week end per un picnic a “centimetro zero” che ho consumato fra i castagni. Ogni fine settimana d’autunno, Valdicastro offre ai clienti la possibilità di raccogliere i ricci maturi nel bosco vicino all’abbazia. 

Insieme alla raccolta di castagne, si può scegliere di pranzare nel loro ristorante o come me, vivere un’esperienza immersi nella natura. La cucina è quella tipica della tradizione marchigiana, resa speciale dal fatto che ogni ingrediente è prodotto a Valdicastro (trovate il menù cliccando qui). 

Vi dico solo che la ricotta ancora tiepida è l’ingrediente segreto del tiramisù più buono che abbia mai mangiato! Non sono ancora riuscita a estorcere la ricetta alla cuoca, ma ci sto lavorando 😉

Valdicastro raccolta delle castagne

Valdicastro allevamento grass fed

Ho trascorso il pomeriggio ad ascoltare storie antiche, assistere alla produzione di formaggi e pascolare insieme agli animali. Un tempo sospeso nella bellezza, che mi ha ricordato le avventure spensierate nel bosco dietro casa dei miei genitori.

L’azienda agricola Valdicastro alleva 500 bovini, che vivono allo stato brado tra il Parco della Gola Rossa e la riserva naturale di San Vicino. Sono vacche Charolaise, razza marchigiana e pezzate rosse, dalle quali si producono carni grass fed e formaggi. 

Valdicastro caciotta bio
Le caciotte biologiche di Valdicastro sono prodotte dal latte delle vacche pezzate rosse

Valdicastro formaggi bio

Dietro ai sapori così autentici del mio picnic, ho scoperto il prezioso lavoro di un’azienda a conduzione familiare, che è riuscita a convertire mille ettari di terreno in un’enorme oasi biologica.

La filosofia di Valdicastro si ispira ancora oggi ai valori dei monaci camaldolesi, che per secoli hanno abitato l’abbazia fondata nel 1005 da San Romualdo, uno dei padri della spiritualità occidentale. 

Valdicastro raccolta delle castagne

Gli animali si nutrono di erbe spontanee e la mungitura a mano, ne rispetta il ciclo biologico. I formaggi prodotti nel piccolo laboratorio all’interno del chiostro sono poco più di una dozzina al giorno.

Ricotte da consumare ancora calde e caciotte lasciate stagionare nella grotta dell’abbazia, che con le sue muffe millenarie ne esalta profumi e sapori.

Valdicastro raccolta delle castagne
La grotta millenaria dell’abbazia di Valdicastro
Valdicastro allevamento grass fed
Allevamento grass fed di vacche pezzate rosse, Charolaise e razza marchigiana
Valdicastro raccolta delle castagne
La produzione della ricotta biologica di Valdicastro

Valdicastro raccolta delle castagne

Quando il casaro mi ha aperto le porte del suo laboratorio, sono stata avvolta da una nuvola di profumo dolcissimo e per un attimo ho pensato di tuffarmi come Cleopatra in quella vasca di latte appena munto. Ecco, il tiramisù di Valdicastro aveva lo stesso inebriante odore. 

Mentre aspetto speranzosa la ricetta, accendo il primo fuoco dell’anno per arrostire le mie castagne e stappo un buon rosso, per accompagnarle.

Valdicastro raccolta delle castagne
Il picnic a centimetro zero di Valdicastro e la raccolta delle castagne

Valdicastro raccolta delle castagne

Valdicastro picnic raccolta delle castagne
In caso di maltempo è possibile consumare il picnic all’interno dei tendoni attrezzati con panche e tavoli.
Valdicastro raccolta delle castagne
Il tiramisù di Valdicastro cucinato con la ricotta fresca

Per altri racconti della mia terra, clicca qui

Written By
More from Moon Diaries

Rossini Opera Festival, dietro (e dentro) l’opera

Certi semini fioriscono anche quando la terra e il tempo pensano di...
Read More